Pubblicato il

Le Abbondanze

Cosa sono le abbondanze in un progetto grafico ? A cosa Servono ? Cerchiamo di illustrarvi uno dei concetti fondamentali quando si crea un progetto grafico da mandare in stampa.

Cosa sono le abbondanze ?

l’abbondanza è un extra che si aggiunge alla misura del prodotto finito dove si fanno arrivare sfondi o grafiche in modo da avere appunto una abbondanza che ci tuteli dagli spostamenti che i fogli possono avere durante la stampa o il taglio.

Essendo un processo industriale, non è possibile avere la certezza che tutti i fogli saranno tagliati esattamente nella stessa posizione, e anche nel processo di stampa i fogli potranno subire dei piccoli spostamenti fra l’uno e l’altro, e fra la stampa del fronte e la stampa del retro.

Perchè Servono le Abbondanze ?

La maggior parte dei prodotti tipografici sono stampati su un foglio di dimensione maggiore rispetto alla dimensione del prodotto stesso. Esempio: un bigliettino da visita di dimensione 8,5×5,5cm che viene  impaginato in un foglio 33x48cm, sarà moltiplicato x volte su tutto il foglio per poi essere tagliato e liberare i singoli bigliettini.

l’abbondanza, serve appunto a fare in modo che si abbiano quei millimetri di sfondo o grafica in più per evitare che dopo il taglio si veda un fastidioso e antiestetico filetto bianco.

 

Se preparate dei bigliettini da visita che devono avere una misura finita di 8,5 x 5,5 cm (misura standard), qualsiasi immagine che arrivi al bordo, o colore di sfondo che copra l’intero bigliettino, devono SBORDARE di 2mm per lato oltre la misura finita del bigliettino.

La nostra misura su cui lavorare e far sbordare colori di sfondo e grafiche sarà quindi di 8,9 x 5,9 cm.

Utilizzando programmi adatti alla grafica, questo sbordatura viene inserita automaticamente (impostandone i valori) una volta che si salva il progetto per la stampa, mentre per chi utilizza programmi non professionali (Word, Publisher ecc.) generalmente il valore di abbondanza va previsto già in fase di lavorazione del file.

Ecco invece un esempio di Bigliettino con l’affetto “filetto bianco” dovuto al fatto di non aver previsto l’abbondanza.

Per ulteriori informazioni o dubbi , vi invitiamo a scaricare la guida in PDF sulle abbondanze o a commentare l’articolo.

Scarica la Seguente Guida  :  Abbondanze

 

 

Lascia un commento